Pan D’arancio Siciliano, un connubio di tradizione e sapore irresistibile.

Il  Pan d’Arancio siciliano è un dolce tradizionale della famosa isola mediterranea. Si tratta di un delizioso plumcake profumato all’arancia, arricchito con della golosissima glassa all’arancia. La sua preparazione richiede l’uso di ingredienti di alta qualità e l’utilizzo di tecniche artigianali, proprio come tutte le prelibatezze siciliane.

Questo dolce è perfetto da gustare a colazione o durante la merenda, accompagnato da tè o caffè. Inoltre, il suo profumo e il suo sapore intenso lo rendono un’ottima idea regalo per gli amici e la famiglia.

Il segreto del successo del Pan d’Arancio siciliano sta nella scelta degli ingredienti, come l’arancia biologica di Sicilia . La lavorazione accurata degli ingredienti crea una consistenza soffice e morbida, che si scioglie letteralmente in bocca. La buccia è essenziale per dare al dolce il suo sapore caratteristico.

Il Pan d’Arancio siciliano è un dolce storico e tradizionale, che rappresenta la cultura e la passione per il cibo della Sicilia. Un’esperienza sensoriale da provare almeno una volta nella vita.

Qui trovate la ricetta da me rivisitata, in versione senza glutine, per tutti coloro che non vogliono rinunciare ai gusti della tradizione.

CURIOSITA’:

Le origini di questo dolce sono antiche e risalgono ai tempi dei Greci e dei Romani, che coltivavano aranci in Sicilia. Tuttavia, la vera diffusione del pan d’arancio risale al periodo arabo, durante il quale gli ingredienti necessari per la preparazione del dolce furono introdotti nell’isola.

Il pan d’arancio è diventato un simbolo dell’isola di Sicilia, tanto da essere presente in molte feste e celebrazioni. La sua dolcezza e il suo aroma unico lo rendono un dolce molto apprezzato non solo in Sicilia, ma in tutto il mondo.

In generale, il pan d’arancio è un dolce molto semplice da preparare ma ricco di storia e tradizione, che rappresenta l’eccellenza della cucina siciliana e la sua capacità di usare gli ingredienti locali in modo creativo e gustoso.

Pan d'arancio siciliano

INGREDIENTI:

Farina di riso 200 g. 

Uova 2.

Zucchero semolato bianco 150 g.

Arancia 1 con tutta la buccia ( 300 g circa).

Olio di semi di girasole 130 ml.

Lievito per dolci 1 bustina. (senza glutine).

Per la glassa all’ arancia :

Zucchero a velo 120 g. ( senza glutine).

Succo d’arancia 2/3 cucchiai colmi.

Per decorare:

Qualche fetta d’arancia q.b.

GUARDA LA VIDEORICETTA

Pan D'arancio Siciliano, un connubio di tradizione e sapore irresistibile.

PREPARAZIONE DEL PAN D’ARANCIO:

Lavate bene l’arancia, asciugatela, togliete le estremità e tagliatela a pezzi mantenendo la buccia.

Mettete i pezzi appena tagliati dentro un frullatore e frullate fino a quando diventerà una crema.

(Fig.1).

Pan d'arancio siciliano

In una ciotola montate , con l’aiuto di una frusta elettrica, le uova con lo zucchero per qualche minuto, finché non saranno gonfie e spumose.

Aggiungete l’olio, la crema d’arancia e mescolate bene.

Incorporare un po’ per volta la farina ed il lievito, precedentemente setacciati, e  amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Prendete uno stampo per plumcake , oliate con olio di semi i bordi e versate il composto, del pan d’arancio, nello stampo, livellandolo bene . ( Fig.2).

Pan D'arancio Siciliano, un connubio di tradizione e sapore irresistibile.

Infornate , in forno già caldo, a 180 ° per 30/35minuti. Fate sempre la prova stecchino. Se l’impasto dovesse risultare ancora umido, proseguite per altri 5 minuti la cottura.

Una volta pronto, sfornatelo e lasciatelo raffreddare un po’ prima di tirarlo fuori dallo stampo. 

Preparate adesso la glassa all’arancia.

In una ciotola mettete lo zucchero a velo insieme al succo d’arancia  e mescolate. 

La glassa è pronta per decorare il pan d’arancio siciliano ! (Fig. 3).

Pan D'arancio Siciliano, un connubio di tradizione e sapore irresistibile.

Mettetelo su una alzata decoratelo con delle fettine d’arancia… et voilà il Pan d’arancio siciliano è pronto per essere gustato!

BUON APPETITO!

Consiglio:  Conservate il dolce in un contenitore con il coperchio.

Se ti è piaciuta la ricetta lasciami un commento qui sotto e seguimi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *