I Cuscinetti di Erice: un’eccellenza della tradizione dolciaria siciliana.

Curiosità: 

Questi dolci deliziosi hanno origini antiche e una storia affascinante che racconta l’abilità e la devozione delle monache nel preparali.

La ricetta dei Cuscinetti di Erice fu creata all’interno del monastero di San Carlo ad Erice, un luogo di clausura dove le monache dedicavano il loro tempo alla preghiera e alla produzione dei dolci tipici. 

L’arte nella preparazione di questi biscottini è stata tramandata di generazione in generazione all’interno del monastero, dove le monache custodiscono gelosamente la ricetta originale e seguono scrupolosamente ogni passaggio, garantendo la qualità e l’autenticità di questi dolci artigianali.

La loro bontà, unita alla loro storia affascinante, li rende un tesoro culinario da gustare e da tramandare con amore e rispetto per le radici e le tradizioni della Sicilia.

Cuscinetti di Erice

INGREDIENTI:

Farina di mandorle 250 g. ( senza glutine)

Zucchero semolato bianco 150 g.

Albumi 65 g. (circa 2 uova medie).

Vanillina 1 bustina. (senza glutine)

Miele mille fiori 1 cucchiaio ( ma potete usare quello che preferite).

Per la farcia: 

Marmellata di cedro 1 o 2 cucchiai.

Per decorare :

Zucchero a velo 50 g.

Mandorle pelate q.b.

PREPARAZIONE DEI CUSCINETTI DI ERICE :

Per la preparazione dei Cuscinetti di Erice , in una ciotola mettete la farina di mandorle, poi aggiungete  lo zucchero a velo, la bustina di vanillina e  mescolate bene tutti gli ingredienti. 

Aggiungete il miele, gli albumi e impastate energicamente fino ad ottenere un panetto omogeneo e morbido.

Mettete in frigo, senza copertura, per almeno  2 ore, il tempo che si indurisca così da rendere facile la loro lavorazione. ( Fig. 1).

Cuscinetti di Erice

Trascorso il tempo di riposo, spolverizzate il piano da lavoro con un po’ di zucchero a velo,  dividete l’impasto a metà e ricavate due filoncini. 

Appiattite i filoncini lungo la parte centrale e spalmate la marmellata di cedro al centro.

Infine richiudete l’impasto dei filoncini su se stesso.(Fig. 2).

Cuscinetti di Erice

Tagliateli in tanti tozzetti, come dei cuscinetti, roteateli nello zucchero a velo.

Sistemateli su una teglia, foderata di carta da forno e infornateli in forno ventilato, precedentemente riscaldato, a 180 ° per 10/12minuti.  (Fig.3).

I Cuscinetti di Erice: un'eccellenza della tradizione dolciaria siciliana.

Una volta sfornati, fateli raffreddare completamente prima di servirli.

Sistemateli su un vassoio da portata… et voilà i Cuscinetti di Erice, naturalmente senza glutine sono pronti per essere gustati !

BUON APPETITO!

Se ti è piaciuta la ricetta lasciami un commento qui sotto e seguimi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *